News

Mazzano | 10-12-2019

Kymco always welcomes you
Download allegato

Per il nuovo Agility 300i la casa taiwanese lancia un video emozionale nel quale racchiude tutti i suoi valori.

Con te sempre, per il tuoi sforzi quotidiani, per i tuoi grandi successi: Kymco Always Welcomes You.

La nuova campagna della casa taiwanese per Agility 300i racconta la storia del nostro tempo. E veicola un messaggio universale: non c'è risultato senza impegno, chiunque tu sia, da qualsiasi luogo tu provenga e ovunque tu voglia andare.

È una storia di affetti e famiglia, quella di un padre e un figlio fianco a fianco nelle battaglie quotidiane. Racconta della fatica di andare avanti in un Paese che non è il proprio, ma che lo è diventato. Un Paese che sa essere accogliente, che sa premiare chi è nel giusto e chi non si arrende, a prescindere da chi sia e da dove venga. E si cresce insieme ai protagonisti di questa storia: in tre minuti cambiano vite, nascono amicizie e si dimostra che tutto questo può succedere e succede, che c'è una possibilità per chiunque, basta saperla cogliere e dare il massimo per concretizzarla.
Condensati in due occhi che si commuovono, in un abbraccio liberatorio, in tre minuti ci sono tutti i valori Kymco.
Luci al neon, calde, di colori vari che dipingono la contemporaneità; una relazione come cuore pulsante del racconto. E una sfida, per i produttori della casa bresciana 5e6 e per il regista Suranga Katuganpala: perché il tema ha richiesto scelte che andassero oltre il semplice folklore.
Punto di partenza del loro lavoro è stato lo slogan Kymco Always Welcomes You e il suo significato profondo legato all'accoglienza, all'inclusione, al dare il benvenuto. Il taglio scelto è contemporaneo, perché contemporaneo è l'argomento: le atmosfere, in particolare, hanno contribuito a creare il giusto equilibrio tra questa contemporaneità e gli intrecci culturali.

È il racconto della relazione tra i due protagonisti principali l'asse attorno a cui ruota il messaggio. Il figlio Sam (interpretato dall'attore, regista e sceneggiatore Bagya Lankapura, il quale da attore ha girato anche ''I fantasmi di Portopalo'', con Beppe Fiorello, e come autore ha vinto il premio Mutti 2018) e il padre Jeeva (Jude Lankahaluge, attore e socio dell'Associazione culturale teatrale ''Folk Performance Arena'' e di ''Jana Rangum Mandapaya''), si muovono tra casa, studio e lavoro. Fatiche quotidiane, ma anche momenti di semplice svago, attraverso i quali il video tocca il cuore di Kymco: al tuo fianco sempre, qualunque sia la tua prossima destinazione.

Protagonista del video è Agility 300i il nuovo ruota alta di KYMCO.

Tutti i dettagli in cartella stampa (clicca qui)
link al video: video
Scheda Tecnica: scheda tecnica